Skip to content

Legum doctor, Excellentissimus auditor rotae et episcopus Iulius Oradino
Dottore di diritto Giulio Oradini

Secondo Ermini (1971), Giulio Oradini, cominciò l'insegnamento di civile a Perugia giovanissimo, ossia nel 1528 e tenne la cattedra fino al 1540, quando dichiarato ribelle alla Chiesa, fu "sbandito" dallo Stato. Attraverso l'intercessione degli altri dottori dello Studium Perusinum, potè risalire alla cattedra perugina nel 1542. Successivamente si trasferì a Padova, per poi tornare a Perugia nel 1544 dove restò in cattedra fino a quando non venne nominato vescovo della città. Fu maestro di Marco Antonio Eugeni (Giuliani, 2013) e Francesco Vivio (Fosi, 2013), nonchè promotore alla laurea di Giovan Paolo Lancellotti il 22 settembre 1546 (Sinisi, 2013). Fu tra i membri che componevano la commissione chiamata a dare una propria opinione sull'opera principale del Lancellotti, cioè 'Institutiones iuris canonici' (Scalvanti, 1899). Dispose per testamento la fondazione del collegio Oradino (Ermini, 1971). Per Ermini (1971): pp. 523-524. Altre notizie a pp. 405 e n. 174;525.

Anno Titolo Autori
2020 La stampa a Perugia nel Rinascimento: dai tipografi tedeschi agli editori locali, Milano, Franco Angeli, 2020, pp. 308, ill.
2013 Lancellotti, Giovanni Paolo (Perugia, 1522 - ivi, novembre 1590), in Dizionario biografico dei giuristi italiani (XII-XX secolo), diretto da Italo Birocchi, Ennio Cortese, Antonello Mattone, Marco Nicola Miletti, a cura di Maria Luisa Carlino, Giuseppina De Giudici, Ersilia Fabbricatore, Eloisa Mura, Martina Sammarco, con la collaborazione della Biblioteca del Senato, Bologna, Il Mulino, 2013, 2 vol., pp. 1142-1143.
2013 Eugeni, Marco Antonio (Perugia, 1521 - ivi, 1594), in Dizionario biografico dei giuristi italiani (XII-XX secolo), diretto da Italo Birocchi, Ennio Cortese, Antonello Mattone, Marco Nicola Miletti, a cura di Maria Luisa Carlino, Giuseppina De Giudici, Ersilia Fabbricatore, Eloisa Mura, Martina Sammarco, con la collaborazione della Biblioteca del Senato, Bologna, Il Mulino, 2013, 2 vol., p. 808.
2013 Vivio, Francesco (L'Aquila, 1536 - ivi, 22 ottobre 1616), in Dizionario biografico dei giuristi italiani (XII-XX secolo), diretto da Italo Birocchi, Ennio Cortese, Antonello Mattone, Marco Nicola Miletti, a cura di Maria Luisa Carlino, Giuseppina De Giudici, Ersilia Fabbricatore, Eloisa Mura, Martina Sammarco, con la collaborazione della Biblioteca del Senato, Bologna, Il Mulino, 2013, 2 vol., pp. 2062-2063.
2010 Giuristi dell'Università di Perugia. Contributi per il VII centenario dell'Ateneo, a cura di Ferdinando Treggiari, Roma, Aracne editrice, 2010, pp. 524.
Ferdinando Treggiari (a cura di)
2009 Per una rilettura della Perugia seicentesca. Le ‘Aedes Barberinae’ e la storia della città, “Bollettino della Deputazione di storia patria per l’Umbria”, 106 (2009), fasc.2, pp. 121-141.
1971 Storia dell'Università di Perugia, Firenze, Leo S. Olschki Editore, 1971, pp. 1113, 2 voll., ill.
1969 Artisti ed umanisti nella vita maceratese del Cinquecento, “Studi maceratesi”, 5 (1969, ma 1971), pp. 38-104.
1962 Aretino, Pietro, in Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 4 (1962), pp. 89-104.
1946 Lo Studio perugino nel Cinquecento. Secondo convegno storico umbro, Perugia, 27-28 apr . 1946, "Bollettino della Deputazione di storia patria per l'Umbria", 43 (1946), pp. 9-21.
1909 Diario romano di Niccolò Turinozzi (anni 1558-1560), “Archivio della regia società romana di storia patria”, 32 (1909), pp. 5-28.
1899 Notizie e documenti inediti sulla vita di Gio. Paolo Lancellotti giureconsulto perugino del secolo XVI, "Annali della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Perugia", Nuova Serie 9 (1899), pp. 225-260.
1816 Memorie istoriche della perugina Università degli Studi e dei suoi professori, Perugia, Ferdinando Calindri, Giulio Garbinesi e Vincenzo Santucci stampatori camerali, 1816, pp. VII, 671.

Autorità URI UID