Skip to content

Lilius Egidius Libellus de Civitate Castelli
Magister Egidius de Castello
Dominus Egidius de Archibellis
Lettore di poesia e oratoria Lilio Egidio Libelli da Città di Castello
Lilio Egidio Libelli Tifernate
Lilio Tifernate
Lilius Egidio Libellus Tifernatis
Lilius Tifernas

L'umanista tifernate del XV secolo, Lilio Egidio Libelli tenne la cattedra perugina di arte oratoria e poetica nel 1472 (Mattiucci, 1901). Precettore dei figli di Federico da Montefeltro (Franceschini, 1959), si reca in Grecia dove restò per quattro anni (Mattiucci, 1901), come risulta dal trattato "De laude Costantinopoleos et unionis graecorum" , dove egli stesso afferma che andò in oriente dopo il Concilio di Firenze del 1439 (Jaitner Hahner, 1994). Durante questo soggiorno si dedicò allo studio del greco che, successivamente, gli permise di tradurre diversi classici come gli opuscoli di Filone Alessandrino, le opere di Giovanni Grisostomo (Mattiucci, 1901), la "Storia Vera" di Luciano da Samusata (Dapelo, 1996) e in latino la Costituzione spartana di Senofonte (Marsh, 1991). In Ermini (1971): p. 606.

Anno Course Course Tipo Salario Note
1470 – 1471 Arte oratoria lettura (Grammatica) 80f. Zucchini (2019).
1471 – 1472 Arte oratoria lettura (Grammatica) 80f. Zucchini (2019).

Anno Titolo Autori
2019 “Aliquibus virtutibus et eruditionibus ornati”. Studium e cultura umanistica nella Perugia di Maturanzio. Con un’appendice documentaria sugli insegnamenti del settore “umanistico” del Quattrocento, “Bollettino della Deputazione di storia patria per l’Umbria”, 116 (2019), fasc. 1, pp. 51-89.
2016 Gregorio e Lilio Tifernati: due protagonisti dell’Umanesimo italiano, “Pagine Altotiberine”, 20 (2016), fasc. 57-58, pp. 117-134.
2010 Per una bibliografia della storia dell'Università di Perugia. Spoglio del "Bollettino della Deputazione di storia patria per l'Umbria". Annate 1-106, Perugia, Deputazione di storia patria per l'Umbria, stabilimento tipografico Pliniana, 2010, pp. 94 (Appendici al Bollettino della Deputazione di storia patria per l'Umbria, 28).
1999 Lilio Libelli tifernate, cancelliere e umanista, “Pagine Altotiberine”, 3 (1999), fasc. 7, pp. 33-58.
1996 La traduzione umanistica della Storia Vera di Luciano tra Poggio Bracciolini e Lilio Tifernate, "Maia", 48 (1996), fasc. 1, pp. 65-82.
1994 Da Firenze in Grecia: appunti sul lavoro postconciliare, "Firenze e il concilio del 1439. Convegno di Studi, Firenze, 29 novembre - 2 dicembre 1989", a cura di Paolo Viti, Firenze, Leo Olschki, 1994, voll. 2, pp. 901-919.
1993 Humanismus in Umbrien und Rom. Lilius Tifernas, Kanzler und Gelehrter des Quattrocento, Baden-Baden, Verlag Valentin Koerner, 1993, voll. 2, pp. 890, tav. 18 (Saecula Spiritualia, 25-26).
1991 Sparta and Quattrocento Humanism: Lilius Tifern’s translation of Xenophon’s Spartan Constitution, in “Bibliotheque d'Humanisme et Renaissance », 53 (1991), fasc. 1, pp. 91-103.
1991 Sparta and Quattrocento Humanism: Lilius Tifernas Translation of Xenophon's Spartan Constitution, "Bibliotheque d'Humanisme et Renaissance», 53 (1991), fasc. 1, pp. 91-103.
1985 Sul testo di Cesare e Curzio Rufo nel 'De pedestribus certaminibus' di Lilio Tifernate, "Giornale italiano di filologia", 37 (1985), pp. 123-126.
1971 Storia dell'Università di Perugia, Firenze, Leo S. Olschki Editore, 1971, pp. 1113, 2 voll., ill.
1959 La Biblioteca di Federico d'Urbino, "Atti e Memorie della Deputazione di storia patria per le Marche", VII Serie 12 (1959), pp. 41-77.
1923 Gregorio Tifernate, "Archivio Storico Italiano", 81 (1923, ma 1925), pp. 65-112.
1901 Fatti e figure di storia letteraria di Città di Castello, "Bollettino della Deputazione di storia patria per l'Umbria", 7 (1901), pp. 19-55.
1816 Memorie istoriche della perugina Università degli Studi e dei suoi professori, Perugia, Ferdinando Calindri, Giulio Garbinesi e Vincenzo Santucci stampatori camerali, 1816, pp. VII, 671.