Skip to content

BONIFATIUS Caetanus
Bonifacio Caetani da Sermoneta
Bonifatius Caietanus

Nato a Sermoneta nel 1568, frequentò assieme al fratello Antonio i corsi giuridici dell’Università di Bologna (1586) avendo come docente Gerolamo Boccadiferro, per poi addottorarsi in diritto civile ed ecclesiastico presso lo Studium Perusinum. Avviato alla carriera ecclesiastica ebbe diversi incarichi. Il 20 febbraio del 1593, ad esempio, ottenne da papa Clemente VIII la sua prima carica di rilievo, quella di governatore della città di Camerino e due anni dopo quella della più importante sede di Orvieto che mantenne fino all’aprile dell’anno successivo quando decise di seguire lo zio cardinale Enrico Caetani nella difficile ambasceria presso la corte di Polonia in chiave anti-turca. Tornato a Roma nonostante il non buon esito della missione polacca, aumentò il suo ruolo all’interno della Curia divenendo vescovo di Cassano (1597), fino a giungere nel 1606 alla nomina cardinalizia. Nominato legato di Romagna e nel 1613 arcivescovo di Taranto, morì a Roma nel 1617.

Contenitore URI UID
Wikidata
https://www.wikidata.org
https://www.wikidata.org/wiki/Q2910133 Q2910133
International Standard Name Identifier (ISNI)
https://isni.org/
https://isni.org/isni/0000000061357610 0000000061357610
Virtual International Authority File (VIAF)
http://viaf.org/
http://viaf.org/viaf/23967239 23967239
IVS Commune online - names
https://www.iuscommuneonline.unito.it
Riferimento esterno generico https://www.treccani.it/enciclopedia/bonifacio-caetani_res-4f21b14b-87e9-11dc-8e9d-0016357eee51_%28Dizionario-Biografico%29/ https://www.treccani.it/enciclopedia/bonifacio-caetani_res-4f21b14b-87e9-11dc-8e9d-0016357eee51_%28Dizionario-Biografico%29/