Skip to content

Fabius Arcas de Narnia
Fabio Arca da Narni
Fabius Arcades
Fabius Arcas narniensis

Nato nel 1495 a Narni da una delle famiglie più conosciute della cittadina umbra, fu studente certamente a Perugia visto che risulta immatricolato allo Studium Perusinum nel 1520. Spesso nominato nelle fonti straniere, in particolare tedesche e portoghesi, con l’appellativo “Narniensis” o “de Narnia” e anche con il qualificativo “natione romanus (nella matricola perugina si iscrive nella Provincia romana), si dedicò all’insegnamento di diritto dapprima presso l’Università tedesca di Ingolstadt e poi in quella portoghese di Coimbra. Durante la prima esperienza acquistò grande fama tenendo la cattedra ordinaria di diritto canonico e civile dal 1529 al 1547 e ricoprendo anche la carica di rettore per ben sette volte dal 23 aprile 1530 al 1547. Il 13 giugno di quest’ultimo anno, accettando le lusinghe del re del Portogallo Giovanni III, si trasferì in terra Lusitana dove insegnò civile fino alla morte che avvenne il 10 luglio 1554. Tra i pochi scritti pervenuti figura un’operetta modesta intitolata ‘Decisiones aureae sive tractatus utilissimus casuum quotidianorum in materia criminali feudali deque iure feudi accrescendi et dotium’, nella quale sono raccolti i suoi pareri.

Matricole
Anno / data Sede Note
Jun 15, 1520 Provincia Romana Marconi (2009): p. 28.

Contenitore URI UID
Repertorium Academicum Germanicum (RAG)
https://rag-online.org/
https://resource.database.rag-online.org/ngHX9Y870GP62wdxbGQwsFtS8Gq ngHX9Y870GP62wdxbGQwsFtS8Gq
IVS Commune online - names
https://www.iuscommuneonline.unito.it
Riferimento esterno generico https://www.treccani.it/enciclopedia/fabio-arca_%28Dizionario-Biografico%29/ https://www.treccani.it/enciclopedia/fabio-arca_%28Dizionario-Biografico%29/