Skip to content

Gaspar Caballinus de Cingulo
Studente Gaspare Cavallini da Cingoli
Gaspare Cavallino
Gaspare di Giovanni Battista Cavallini

Nato a Cingoli nel 1530, Gaspare studiò dapprima a Pavia, e poi nelle Università di Perugia, Macerata e Bologna dove si laureò in diritto nel 1555 (Becker, 1979; Santoncini, 2013). Successivamente, esercitò le funzioni di magistrato nella Marca, a Savona, a Piombino e in alcune località venete. Tra le sue opere si ricorda il Tractatus de evictionibus, riedito nel 1583. Morì nel 1589 (Santoncini, 2013).

Frequenze
Data o data di inizio Data di fine Note
XVI secolo Santoncini (2013).

Contenitore URI UID
Wikidata
https://www.wikidata.org
https://www.wikidata.org/wiki/Q41568731 Q41568731
International Standard Name Identifier (ISNI)
https://isni.org/
https://isni.org/isni/0000000083454112 0000000083454112
Virtual International Authority File (VIAF)
http://viaf.org/
http://viaf.org/viaf/89862628 89862628
IVS Commune online - names
https://www.iuscommuneonline.unito.it
Riferimento esterno generico https://www.treccani.it/enciclopedia/gaspare-cavallini_%28Dizionario-Biografico%29/ https://www.treccani.it/enciclopedia/gaspare-cavallini_%28Dizionario-Biografico%29/